3.8.79. L'esatto momento in cui la vita di ciascuno di noi è cambiata: cambiata per sempre, intendo dire, di Omar Marco Kamal

- Scritto da Redazione de Gliscritti: 12 /08 /2017 - 12:44 pm | Permalink
- Tag usati:
- Segnala questo articolo:
These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • email
  • Facebook
  • Google
  • Twitter

Riprendiamo sul nostro sito un post FB di Omar Marco Kamal. Per approfondimenti, cfr. la sezione Famiglia e affettività.

Il Centro culturale Gli scritti (12/8/2017)

È accaduto esattamente il 3 agosto del 1979. Tu Silvia, eri appena nata, mentre io avevo quasi tre anni: tu venivi al mondo, io vivevo all'undicesimo piano di un palazzone a oltre 600 km da te. Questa mattina mi sono fermato cinque minuti, né quattro né sei, ma esattamente cinque minuti: cinque minuti per pensare ad oggi e riflettere su come sono andate onestamente le cose, ammettendo che il calcolo delle probabilità era fin dal principio contro di noi. Ma questo - e qui sorrido - vale solo per chi crede nelle probabilità.

È difficile riuscire a capire qual è l'esatto momento in cui la vita di ciascuno di noi è cambiata: cambiata per sempre, intendo dire. Sono certo che la mia (di vita) sia cambiata quel 3 agosto del 1979, benché - ai tempi - ero troppo preso a giocare con Mazinga per immaginare cosa sarebbe accaduto dopo.

Che poi, mica è stato facile trovarti. Però, una cosa te la voglio dire: se mai la mia vita dovesse ricominciare altre cento volte, sono certo che finirei col cercarti altre cento volte ed un'altra volta ancora, aspettando - con pazienza - quel 3 agosto di 38 anni fa.

Buon compleanno, amore.