L’orizzonte può manifestarsi soltanto con una condizione d’allontanamento determinato (da Théophile Gautier)

- Scritto da Redazione de Gliscritti: 27 /02 /2020 - 23:02 pm | Permalink
- Segnala questo articolo:
These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • email
  • Facebook
  • Google
  • Twitter

Da Mademoiselle De Maupin, di Théophile Gautier (non è stato possibile verificare la fonte della citazione)

Avviene di certe idee come dell’orizzonte, che esiste senza dubbio, poiché ce lo vediamo in faccia da qualunque parte ci si volga, ma fugge ostinatamente dinanzi a noi e che, sia che andiamo al passo o corriamo al galoppo, si tiene sempre alla medesima distanza; infatti può manifestarsi soltanto con una condizione d’allontanamento determinato; e si consuma a misura che avanziamo, per formarsi più lontano, tra un azzurro fugace e inafferrabile, mentre invano tentiamo di arrestarlo per il lembo del suo mantello svolazzante.