La remissione dei peccati a tutti egualmente, la partecipazione dello Spirito Santo in proporzione della fede (da San Cirillo di Gerusalemme)

- Scritto da Redazione de Gliscritti: 08 /07 /2018 - 10:27 am | Permalink
- Tag usati:
- Segnala questo articolo:
These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • email
  • Facebook
  • Google
  • Twitter

Dalle "Catechesi" di san Cirillo di Gerusalemme, vescovo (Catech. I, 2-3. 5-6; PG 33, 371. 375-378)

Ripulisci la tua anfora, perché accolga la grazia in misura più abbondante; infatti la remissione dei peccati viene data a tutti egualmente, invece la partecipazione dello Spirito Santo viene concessa in proporzione della fede di ciascuno. Se hai lavorato poco riceverai poco, se invece avrai fatto molto, molta sarà la mercede. Quanto fai, lo fai per il tuo bene. È nel tuo interesse considerare e fare ciò che ti conviene. Se hai qualcosa contro qualcuno, perdona. Se ti accosti per ricevere il perdono dei peccati, è necessario che anche tu perdoni a chi ha peccato.